L’importanza e il valore delle Terapie neurologiche a Crema

I tre principali benefici della terapia fisica di riabilitazione neurologica

La terapia fisica di riabilitazione neurologica lavora per stimolare il sistema nervoso attraverso attività ed esercizi terapeutici, aiutandoti ad imparare nuovi modi di muoversi. I piani di trattamento sono specifici per la tua condizione o lesione e si concentrano sul miglioramento della funzione cardiovascolare, della forza, del movimento, dell’equilibrio e della coordinazione generale. I fisioterapisti ti aiutano a ottimizzare la funzionalità nelle tue condizioni attuali, oltre a consigliarti su come modificare il lavoro e gli spazi domestici per una vita sicura, efficiente e indipendente.

I vantaggi possono includere:

Maggiore forza

L’allenamento del movimento muscolare viene utilizzato per rafforzare i muscoli indeboliti dalle condizioni o dalle lesioni. I fisioterapisti possono concentrarsi sull’aumento del controllo muscolare e della gamma di movimento, nonché sulla gestione o sulla riduzione della spasticità (quando i muscoli si contraggono continuamente).

Resistenza prolungata

L’allenamento dell’andatura o la riqualificazione ti aiutano a sviluppare strategie facili ed efficaci per camminare autonomamente, su diverse superfici e per una varietà di attività. In alcuni casi, gli ausili per la mobilità sono integrati per favorire l’equilibrio, la postura e la facilità di movimento. I trattamenti di fisioterapia possono comportare l’insegnamento di tecniche adeguate per l’utilizzo di questi ausili.

Migliore equilibrio

L’allenamento dell’equilibrio lavora per migliorare la stabilità e la fiducia nel camminare e nelle attività regolari. Quando si migliora l’equilibrio, è meno probabile che si verifichino cadute e lesioni correlate.

Terapie neurologiche a Crema

Le patologie che necessitano di terapie neurologiche a Crema sono complesse da trattare e necessitano di un approccio diversificato (spesso, infatti, si ricorre anche alla logopedia o alla terapia occupazionale). Il programma riabilitativo delle terapie neurologiche a Crema prevede tutte le cure necessarie per consentire al paziente di riacquistare le funzioni motorie e cognitive perse con la malattia. Qualora non sia possibile un recupero completo, ci si occupa di individuare le strategie più adatte per permettere al paziente di utilizzare al meglio il patrimonio motorio residuo e di ridurre quanto più possibile le conseguenze sociali e ambientali della disabilità. Le tecniche di cui si avvalgono le terapie neurologiche a Crema si fondano sulla conoscenza delle strettissime connessioni anatomiche e funzionali esistenti tra gli organi effettori del movimento (muscoli, articolazioni, tendini) e l’organo di comando (il sistema nervoso). Difatti, dalla consapevolezza che ogni nostra attività motoria viene comandata e continuamente controllata dal sistema nervoso, deriva la possibilità di agire in maniera terapeuticamente significativa su una struttura nervosa lesa o sofferente; le tecniche di neurofacilitazione, di ricondizionamento neuromotorio (anche con metodo Bobath) e di idrochinesiterapia sono alcuni degli interventi riabilitativi più utilizzati.