Visura catastale: in cosa consiste?

La visura catastale online che puoi effettuare su VisuraSi è utile per acquisire diverse informazioni tra cui gli intestatari dell’immobile, la rendita catastale o il reddito dominicale (relativo ai terreni). Il servizio nasce principalmente per dare un aiuto a tutte quelle persone (privati e professionisti) che necessitano per un qualsiasi motivo di effettuare delle ricerche catastali (visure, mappe, planimetrie ecc.). Ad oggi è anche possibile effettuare visura catastale comodamente da casa, con un computer connesso a internet. Tramite il servizio di visura catastale online, è possibile accedere anche alle visure storiche relative a immobili o terreni registrati al catasto. La visura catastale è essenziale per affitti e vendite, ma anche per calcolare la rendita catastale, sulla quale si basa il calcolo delle tasse come l’Imu e capire quanto vale il tuo immobile.

Solitamente il richiedente ha la possibilità di ottenere la visura attuale o quella storica: la prima serve per riconoscere i dati attuali dell’immobile, mentre con l’alternativa storica si riescono ad ottenere maggiori informazioni in merito alle variazioni dei dati catastali. A partire dal codice fiscale, il sistema restituisce l’elenco delle province nelle quali risultano degli immobili associati alla persona che ha presentato la richiesta. A questo punto si può accedere al dettaglio delle proprietà associate alla persona e si può richiedere la visura catastale o l’ispezione ipotecaria del terreno o dell’immobile.

Viene rilasciata dall’Agenzia delle Entrate (anche tramite servizi online), che può effettuare controlli ed accertamenti su terreni ed immobili per fini fiscali. Per questo motivo è importante che qualsiasi variazione, sia di proprietà che di dimensioni, vengano sempre dichiarate in modo da poter avere un aggiornamento costante dei dati relativi ad ogni terreno/immobile. Il servizio è gratuito se a richiedere la visura catastale è il titolare dell’immobile o del terreno per il quale viene richiesta la visura. Se diversamente, occorre pagare il tributo speciale catastale.